Cosa ci aspetta nel 2020?

Abbiamo analizzato quali saranno i trend in voga per il 2020 riguardanti la progettazione dell’ambiente architettonico, unità spaziale composta da elementi interni – pareti e pavimenti – che determinano quell’invaso fisso, il vuoto, all’interno del quale disporre la struttura mobile (trend di colore, tendenze nei rivestimenti). Il sistema di arredi e oggetti, la loro scelta e disposizione, concorrono alla definizione di un segno, di una identità abitativa. L’insieme dei criteri funzionali e distributivi del progetto degli interni, infatti, non è riconducibile ad una formulazione teorica generale, quanto ad un linguaggio.

L’arredamento è allo stesso tempo conformativo e rappresentativo: esprime luoghi, persone, la cultura di un determinato tempo.

Analizzare le tendenze dell’interior design comporta, dunque, la necessità di analizzare gli aspetti propri del suo carattere linguistico: il segno, gli elementi e le regole combinatorie, i valori sintagmatici (quelli che si vedono e si toccano), i valori associativi (quelli che costruiamo mentalmente), soprattutto il codice-stile.

Quale sarà, dunque, il linguaggio che parleremo nel 2020? Come esprimeremo i valori, le passioni e gli obiettivi di questo inizio di decennio?

Sarà un lessico impostato sul contrasto e sulla ricerca di nuovi codici espressivi: sintesi tra sostenibilità e lusso, tra accessori artigianali e finiture in metallo; forme morbide, arrotondate, organiche – espressione di comfort e serenità – e mobili colorati, materici, che richiamano ad una vita eccentrica, adrenalinica; il ritorno ad alcuni stili tradizionali, rivisitati per rispondere ai nuovi stili di vita.

1. Come abbiamo già potuto constatare analizzando le tendenze colore del 2020, accanto alla voglia di serenità e pace si affianca il desiderio di provare momenti di gioia e allegria. Ampio sfogo quindi ad uno stile giocoso, colorato, eccentrico! Colori vibranti e forme libere esprimono carattere, originalità, parlando un linguaggio pop, aperto, frizzante. Largo uso ai dettagli giallo senape, una tinta che facilita soluzioni e accostamenti ad altre tendenze, come la profusione di decorazioni metalliche e la presenza di rivestimenti in cemento.

Da Forma Luxury Living:

La seduta Joko, progettata da Bartoli Design per il brand Kristalia è minimal, ma allo stesso tempo morbida e amichevole. Completamente rivestita in tessuto o pelle, Joko permette infinite possibilità di personalizzazione, grazie alla vasta gamma di finiture e colori.

arredo sedie

Elemento di design rappresentativo di un life style libero e giocoso è il Pouf. Pianca offre una vasta gamma di Pouf, diversi per dimensioni, materiali, colori e forme: quadrati, rettangolari, tondi, trapezoidali. Confortevoli e versatili, si adattano perfettamente a qualsiasi ambiente e esigenza.

arredo casa

Se vuoi giocare con i colori, un altro elemento proposto da Pianca è il tavolino Abaco, in questa composizione presentato laccato opaco piombo e zafferano. Possono essere combinati più tavolini insieme, di forme e colori differenti.

arredo casa

Se ami invece il giallo senape, Pianca propone in questa immagine le poltrone Volo in tessuto Rico 44, accostate al divano Volo in tessuto Rico 01, entrambe con piedi Brill, e tavolini Mono laccato opaco argilla, melanzana e zafferano.

arredo casa

Se preferisci i divani morbidi, colorati e informali, il prodotto perfetto è Eden di Pianca, in questo esempio in tessuto sweet 43.

arredo casa

2. Lusso e comfort non possono che tradursi nel velluto. Forme eclettiche ed eleganti per divani e poltrone, con ampie possibilità di colore e accostamenti. Abbiamo potuto ammirare il ritorno al velluto e alla moquette in numerosi allestimenti: dal progetto Planetario di Cristina Celestino nell’Appartamento Brera, allo spazio Land di Masquespacio fino all’installazione Les Arcanistes di Studio Pepe.

Da Forma Luxury Living:

Pianca realizza Oplà, seduta dalle linee morbide e arrotondate per offrire un confortevole e avvolgente sostegno. Il basamento può essere fisso o girevole, dotato di meccanismo di ritorno.

arredo casa

Lo studio berlinese Läufer & Keichel crea per Kristalia una sedia e una poltroncina dalle linee morbide e accoglienti: Dua. Due superfici ellittiche compongono sedile e schienale. Possono essere rivestite con i tessuti e le pelli a catalogo, e creare abbinamenti a contrasto differenziando il rivestimento di seduta e schienale.

arredo casa

3. I dettagli metallici, già di tendenza da qualche anno, continueranno ad avere risonanza nel 2020. Li ritroveremo in lampade, specchi, gambe di tavoli e sedie oltre a complementi d’arredo. 
Impreziosiranno ambienti lussuosi nelle finiture oro, argento, rame e bronzo, o enfatizzeranno lo stile industrial accostando acciaio (anche ossidato) e ferro al legno, favorendo allo stesso tempo il recupero ed il riciclo di molti oggetti.

Da Forma Luxury Living:

Lusso e stile industrial si incontrano in questa composizione proposta da Pianca: divano e poltrona Boston con schienale capitonné in pelle Nabuk e piedi in metallo brunito, si equilibrano accostati alla poltrona Isotta con seduta cuoio nero e struttura laccato opaco nero. Completano la composizione i tavolini Abaco laccato opaco bianco e piombo.

arredo casa

Di Pianca il tavolo Confluence, in questa immagine proposto con piano laccato opaco lavagna e basamento cromo nero lucido, perfetto abbinato alla sedia Gamma rivestita con tessuto Taigal 21 e basamento tubolare Borgogna e traverse laccato opaco lavagna.

arredo casa

Le sedie Gamma di Pianca, con seduta laccato opaco fumo e traliccio oro, sono perfette anche accostate al tavolo Delta, sempre di Pianca, con piano marmo Emperador bianco e gambe e trave bronzo.

arredo casa

Complemento d’arredo unico, versatile, resistente e innovativo per forma, costruzione, materiale e finiture è il tavolino Haik di Pianca. Realizzato in ceramica bianca ad un unico stampo, è una vera opera d’arte e impreziosisce l’ambiente se proposto con finiture smaltate di veri metalli: oro, argento e bronzo.

arredo casa

4. La natura ispira non solo colori e atmosfere, ma anche configurazioni e profili di divani e sedute. Questi oggetti d’arredo avranno un design morbido, richiamo di forme organiche. Nelle loro differenti versioni, suggeriscono composizioni e accostamenti che incontrano una quotidianità mutevole, instabile. Perdono la loro collocazione fissa, per incontrare e adattarsi ad uno spazio continuamente in divenire.

Da Forma Luxury Living:

Ispirata all’omonimo arcipelago del mare Adriatico, Brioni di Kristalia è una collezione di sedute composta da poltrone lounge, daybed e pouf dall’aspetto morbido e pieno. Progettata dal duo Lucidi Pevere per l’uso outdoor, poi riletta in chiave domestica, si arricchisce ora di nuove varianti.

arredo casa

5. Il bagno ha assunto un ruolo centrale nell’abitare contemporaneo, tanto da aggiudicarsi l’appellativo di “living bathroom”. Ha perso gradualmente l’accezione di spazio meramente funzionale ed è divenuto l’ambiente predisposto alla cura di sé e al benessere. Non stupisce, quindi, la costante ricerca di soluzioni innovative che mirano alla flessibilità e alla tecnologia, coniugando design accattivante e efficienza. In particolare, si nota un crescente interesse verso soluzioni di arredo bagno che vedono protagonisti elementi free standing.

Da Forma Luxury Living:

Atmosfere anni ’30 per Devon & Devon che rivisita un grande classico, la vasca in ghisa freestanding Admiral, in chiave black and white, impreziosita di dettagli in oro.

arredo casa

L’azienda antoniolupi vanta un catalogo vasto d’eccellenza per quanto riguarda lavabi e vasche free standing. Numerose le collaborazioni virtuose con artisti e designer, come Paolo Ulian, chiamati ad interpretare e valorizzare oggetti di uso quotidiano che diventano vere opere d’arte. Un esempio su tutti le linee Introverso e Controverso, firmate da Paolo Ulian, dove la forma viene generata per sottrazione come in una scultura, antica e contemporanea allo stesso tempo. Un monolite in marmo viene solcato dalle fresature della macchina e poi interpretato dalla mano dell’uomo per dare vita a forme diverse.

arredo casa

Una forma più pulita, morbida e iconica per la linea Ago, declinata nelle versioni bianca o nera (bianco di Carrara o nero Marquinia).

La Reflex di antoniolupi è una vasca dal disegno minimale, ma estremamente innovatica. Ha l’impatto della pietra e la trasparenza di un cristallo, pesando circa il 30% in meno rispetto ai solid surface come il Flumood. Questo è reso possibile grazie ad un nuovo materiale frutto della ricerca dell’azienda: il Cristalmood. Caratterizzato da trasparenza e lucentezza, Cristalmood è una resina di nuova generazione, colorabile, resistente, versatile.

arredo casa

Realizzata in vetro resina, con finitura Gelcoat bianca oppure trasparente con fibre di vetro a vista, la vasca Vvr di Moab80 lavora su una forma morbida, irregolare e dall’aspetto imperfetto.

arredo casa

6. La gestione quotidiana dei ritmi temporali e gli stili di vita sono sensibilmente mutati negli ultimi decenni, modificando radicalmente anche gli spazi della residenza. A mutare la gerarchia degli ambienti è sicuramente la cucina, che da luogo nascosto alla formalità della sala, ne diventa l’elemento cardine: la cucina si fa living.

Da Forma Luxury Living:

La linea Obliqua di Ernestomeda coniuga equilibrio e innovazione. Evoluta e accogliente, è caratterizzata dalla sagomatura a taglio di ante e top. Esteticamente, garantisce compattezza e rigore grazie alla possibilità di avere una continuità cromatica tra tutti gli elementi. Top, ante, gole e zoccoli possono essere predisposti in un’ufinitura FenixNTM™, nei diversi colori proposti dall’azienda.

arredo casaarredo casa

La nuova linea di Ernestomeda è Soul: materiali in grado di rispondere ad alti standard di performance e di qualità estetiche e soluzioni tecnologiche e di design che semplificano il lavoro in cucina.

arredo casa
rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter

    La tua email (richiesto)

    * Add notice about your Privacy Policy here.